Messaggio di Napolitano: agli italiani serve quello contro cui combattono quotidianamente la sinistra e i suoi media di regime, orgoglio nazionale e fiducia

  «Di fronte ai problemi e alle sfide del momento presente, i cittadini e la società italiana nel suo insieme avvertono il bisogno di ritrovare quei sentimenti di orgoglio e fiducia, necessari per imprimere un nuovo impulso al progresso e alla crescita del Paese». Lo ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in un messaggio inviato al presidente della … Continua a leggere

Informazione e informazione sfascista.

La notizia di oggi, positiva, è la seguente: rispetto al 2009 aumenta il numero di italiani che hanno accesso alla rete. Ecco alcuni esempi di informazione: Gli italiani usano sempre di più la Rete http://news.wintricks.it/web/dal-web/33077/italiani-usano-sempre-di-piu-rete/ Internet, aumenta il numero delle famiglie connesse. http://www.denaro.it/VisArticolo.aspx?IdArt=618250 Istat: oltre 57% italiani ha un pc, il 52% naviga, 43% ha banda larga http://www.ilvelino.it/articolo.php?Id=1265039&t=Istat_oltre_57%25_italiani_ha_un_pc_il_52%25_naviga_43%25_ha_banda_larga Esaminiamo ora la … Continua a leggere

Anche Zapatero daccordo con Sarkozy e Berlusconi sulle espulsioni…inizia oggi la ribellione delle NAZIONI contro i compagni della UE

Sarkozy tiene il punto. Berlusconi e Zapatero con lui http://www.ilvelino.it/articolo.php?Id=1200168 Inizia la rivolta delle Nazioni, che si oppongono a chi vuole soffocare i popoli con l’invasione straniera. . . . .

Così funziona il regime, in Italia Sovietica. I magistrati attaccano la libertà di stampa e vogliono chiudere il Legno Storto. (diffondete!)

Ancora una volta le voci non allineate al ferreo regime di sinistra sotto cui viviamo vengono sottoposte ad attacchi e tentativi di censura. Il vero bavaglio. E’ ora la volta di Legno Storto, querelato dai compagni magistrati Palamara e Davigo, un tentativo di far fuori una delle poche voci sul web non allineate al regime. Vi preghiamo di diffondere quanto … Continua a leggere

Il progressismo neocomunista si sta affermando in tutto il mondo. Eppure ci avevano avvisato.

Dall’aborto all’eutanasia, dal pansessualismo alla corruzione morale, dallo sfascio della famiglia all’edonismo, dall’ambientalismo all’egualitarismo: questi sono i frutti che crescono sulla pianta coltivata con amorevole cura dai cattivi maestri della modernità. Eppure ci avevano avvisato… “Guardatevi dai falsi profeti che vengono in veste di pecore ma dentro sono lupi rapaci. Dai loro frutti li riconoscerete“ (Mt 7, 15-16) . . … Continua a leggere

Silvio Berlusconi è l’uomo che ha impedito nel 1994, attraverso libere elezioni, la conquista del potere da parte del Partito Comunista Italiano.

Silvio Berlusconi è l’uomo che ha impedito nel 1994, attraverso libere elezioni, la conquista del potere da parte del Partito Comunista Italiano, che dopo la caduta del Muro di Berlino aveva solo cambiato nome. Per questo Silvio Berlusconi è oggetto della più impressionante aggressione ad personam della storia contemporanea da parte della magistratura politicizzata. La stessa che aveva spianato la … Continua a leggere

Come l’informazione di regime condiziona i blogger di sinistra.

Ero li che girovagavo nella rete e mi imbatto in questo blogger che ci scrive  “dell’incredibile verità su Cesaro”… Vi presento Luigi Cesaro   I verbali di Gaetano Vassallo, l’imprenditore che per vent’anni ha gestito il traffico di rifiuti tossici per conto dei boss casalesi, vanno al cuore del patto criminale che ha avvelenato una regione.   Questa è l’incredibile … Continua a leggere